Pentole per induzione, come funzionano?

Nonostante già da tempo si acquistano pentole per induzione sul mercato italiano, non tutti conoscono davvero le caratteristiche fondamentali che devono avere per funzionare correttamente.


Pubblicato il 21/06/2020
Oramai il piano ad induzione ha veramente spopolato nelle cucine degli italiani. Il 40% di chi affronta una ristrutturazione oppure di chi arreda una casa nuova sceglie l'induzione come metodo di cottura, a svantaggio del classico piano a gas. E' moderno, è tecnologico, è estremamente performante, facile da pulire, non si rovina nel tempo... insomma una serie di qualità a cui fare attenzione! C'è un però: scegliendo questo tipo di tecnologia è necessario comprare delle nuove pentole per l'induzione, quelle vecchie per il gas non vanno bene.
 

Le caratteristiche delle pentole per l'induzione

Ecco come nasce la collezione New Induction di Pentolpress, dedicata proprio al piano di cottura ad induzione. Non abbiamo fatto altro che prendere i prodotti più venduti e più richiesti delle linee tradizionali e adattarli per questo metodo di cottura. Come?
Le pentole per l'induzione si distinguono principalmente per il fondo, molto più spesso, ferritico, lavorato in maniera tale da "attaccarsi" al piano di cottura e scaldarsi uniformemente. E' proprio così che il piano dona il massimo dell'energia sviluppata (calore) allo strumento e accorcia i tempi in modo sensibile. Risparmio di tempo = risparmio di energia.

Come per tutte le cose, esistono in commercio pentole per l'induzione di qualità, sicure e certificate, che resistono nel tempo e non si rovinano, magari lavabili anche in lavastoviglie perchè no, così come strumenti a basso prezzo, che dopo qualche utilizzo presentano già i primi segni di usura, difficili da lavare e costruiti con materiali non adeguati. Essendo le pentole oggetti di uso quotidiano, è in gioco la vostra salute... vi consigliamo vivamente di investire in prodotti Made in Italy, PFOA e NICKEL FREE, comodi e pratici, sicuri e indistruttibili come quelli proposti da Pentolpress.
Visitate il nostro sito internet per consocere tutti i modelli New Induction e ricordate di controllare sempre la presenza di questo marchio:







 


I vantaggi della cottura con piano ad induzione

1. SICUREZZA: non ci sono fiamme, il calore è ristretto esclusivamente al diametro della pentola e quindi non ci si può scottare toccando la piastra;
2. PULIZIA: non essendoci fornelli, non si formano incrostazioni dovute alla fuoriuscita di liquidi;
3. DESIGN: l'estetica è moderna e minimalista, i piani ad induzione digitali sono veramente belli;
4. VELOCITA': il tempo di ebollizione dell'acqua, ad esempio, è dimezzato rispetto al tradizionale gas.
 

Dove comprare pentole per la cottura ad induzione?

Ci permettiamo di darvi un consiglio, che è poi quello che ci tramandano tutte le nonne del mondo "meglio poche, ma buone... di qualità". Ecco in questo detto c'è una grande verità: piuttosto di affidarsi a venditori improvvisati, che vi propongono strumenti a basso prezzo, che si rompono dopo poco o che non sono buoni per la vostra salute, meglio comprare poche padelle e arricchire la dispensa con il tempo ma avendo la certezza di cucinare con pentole di altissima qualità, sicure e eterne.
Pentolpress è un'azienda bresciana produttrice di pentole e padelle Made in Italy, tra le collezioni vi è anche New Induction specificatamente progettate per i moderni piani ad induzione. Potete comprare direttamente online, senza dovervi spostare da casa, pezzo dopo pezzo, ricevendoli comodamente a casa attraverso un corriere. E' semplice no?

Per qualsiasi informazione noi rimaniamo sempre a disposizione. Contattateci.



Vedi anche